MagnamagnaBracerieMagnamagnaRistorantiRistoranti di terra

Sale e Pepe

Un poco in ritardo, ma le nostre recensioni arrivano sempre.
Il giorno di Santo Stefano, abbiamo deciso di trascorrerlo da Sale e Pepe, un bellissimo complesso, caratterizzato all’interno da mura in pietra, a Giffoni Sei Casali.
Si tratta di un ristorante che frequentiamo da anni, seppur sporadicamente, le cui specialità sono piatti con prodotti del posto (specialmente la nocciola locale) e la carne alla brace.

Nonostante i giorni precedenti siano stati segnati da grandi mangiate, non ci facciamo mancare nulla.
Iniziamo dall’antipasto (10,00€ a persona circa): misto di salumi tipici, formaggi, bocconcini di bufala, ricotta dei monti picentini, parmigiana di melanzane, scarola e fagioli con crostini di pane, e tortino di spinaci, tutto molto abbondante, ma soprattutto buono. Si notava nel gusto la ricerca di tali prodotti: sembravano, infatti, quasi tutti prodotti casarecci (probabilmente lo sono!).

Passando ai “primi del cuciniere”, optiamo per due assaggi: cortecce con crema di noci,  porcini e scaglie su letto di rucola (7,00€), ed un piatto fuori menù, delle orecchiette con crema di broccoli e salsiccia (7,00€).
Entrambi i piatti, molto golosi, hanno soddisfatto le nostre aspettative, ma eravamo già a conoscenza del fatto che in questo ristorante possono degustarsi ottimi primi piatti.

Un po’ di difficoltà l’abbiamo trovata coi secondi. Inizialmente, avevamo ordinato un filetto di angus irlandese al pepe verde ed uno alle nocciole (entrambi da 250gr, 15,00€), dei quali avevamo un ottimo ricordo avendoli già assaggiati in altre occasioni. Tuttavia, questa volta, non siamo rimasti soddisfatti dal sapore di entrambi e decidiamo di cambiarli con una tagliata al profumo di porcini (250gr, 11,00€). Segnaliamo che il proprietario del locale è stato molto disponibile e non ci ha addebitato nel conto i due secondi. Ritornando alla tagliata, la stessa si è rivelata la scelta giusta. Un classico che ha trovato la sua morte nei funghi porcini. Cottura perfetta e sapore squisito.
Molto carine le pietre sulle quali viene servita la carne, tutte molto colorate e con disegni particolari.

Tagliata con funghi porcini

Come detto, non ci siamo fatti mancare niente e chiudiamo con un dolce, anzi due: una specie di sbriciolata al pistacchio con spolverata di cacao, ed una scomposta di cannolo siciliano, che hanno consentito di chiudere in bellezza questo ottimo pranzo.

La location è adatta sia per un pranzo domenicale che a cena, sia in famiglia che in compagnia di amici.

Questi, i nostri voti:

Location: 8
Servizio: 7
Menù: 7
Conto: 7

Totale: 29

Cliccando qui, troverete la pagina Fb di Sale e Pepe.

Indirizzo: Via Bissido, 18, 84090 Giffoni sei Casali SA
Telefono: 089 883620

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *