MagnamagnaRistorantiRistoranti di terra

Tenuta Narì

Qualche domenica fa, a pranzo, abbiamo deciso di fidarci di un consiglio di un nostro cugino per provare un ristorante a Cava de Tirreni: Tenuta Nàri.

La location è degna di una tenuta grazie ai giardini presenti all’esterno (in estate deve essere fantastico questo posto!).
Tantissima importanza viene data all’orto, visibile a chiunque, ed ai prodotti a km0.
È presente, infatti, anche un pollaio con galline, le cui uova vengono utilizzate nelle preparazioni del menù.
Tutti i prodotti raccolti, comunque, vengono utilizzati in cucina e questo è già un gran punto di partenza.
La struttura, a tenda, è poi molto accogliente e ben arredata.

Ci accomodiamo al tavolo da noi prenotato e diamo un’occhiata al menù: lo stesso prevede sia piatti di terra che di mare, ed un gran bel tocco di simpatia.
Noi optiamo per un menù di terra.
Partiamo, quindi, con un tagliere di salumi, formaggi e bocconcini di bufala, molto ricco e buono, con tanto di confettura ad accompagnare.
Il nostro antipasto ha previsto anche degli assaggi di parmigiana e gateaux di patate, davvero saporiti e ben preparati. Sembrano piatti semplici nella preparazione, ma in realtà non lo sono.
Ma non finisce qui e decidiamo di ordinare degli ottimi paccheri fritti ripieni di melanzane e provola del Cilento, poggiati su salsa del piennolo, chiamati sul menù “le carezze di mia moglie”.

Nonostante un antipasto abbondante, prendiamo due primi: i “panciotti”, ripieni di provola e melanzane, con salsa scarpariello e arricchita da salsiccia fresca, ed un risotto mantecato con gorgonzola dolce, funghi porcini e noci. Entrambi molto golosi, ma entrambi con una nota negativa: nei panciotti, la melanzana del ripieno era un po’ cruda, mentre il risotto era abbastanza slegato per un risotto degno di questo nome. Tuttavia, il locale era pieno e per questo motivo, giustifichiamo queste mancanze.

Degustando i panciotti
Panciotti
Risotto

Per ultimo, ordiniamo una buona tagliata di entrecote su patate al forno, ruchetta e pettole di parmigiano. Carne ben cotta e contorno davvero delizioso.

Non c’è spazio per un dessert anche se erano molto invitanti e chiudiamo qui il nostro pranzo.
Con una bottiglia di aglianico, il prezzo totale è stato di 85,00€.
Tenuta Nàri è il luogo ideale per trascorrere una domenica in famiglia o una serata tra amici, ma anche il posto giusto per una cena in dolce compagnia.

Questi, i nostri voti:

Location: 8

Servizio: 6

Menù: 7

Conto: 7

Totale: 28

Cliccando qui, troverete la pagina Fb di Tenuta Nàri.

Indirizzo: Via Gioacchino Trezza 1, 84013, Cava de Tirreni (SA)
Telefono: 089 342880

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *