MagnamagnaRistorantiRistoranti di mare

FishArt

Mercoledì siamo stati invitati a pranzo da Ciro Autuori per una degustazione di piatti di mare presso FishArt, il suo ristorante sito nel cuore del centro storico di Salerno.

Dopo una lunga esperienza all’estero sempre nell’ambito della ristorazione e dopo un’altra avventura a Salerno dove è stato anche chef, Ciro ha deciso di scommettere su se stesso aprendo un proprio ristorante.

FishArt è il luogo ideale per ogni amante della cucina a base di pesce, quella tipica salernitana che Ciro ha saputo valorizzare anche grazie alla sua passione per la pesca.

Caratteristica principale della cucina di FishArt è l’assenza di un congelatore e questo perché ogni mattina Ciro si reca presso il porto di Salerno per prendere dallo zio pescatore (il noto Matteo “Il tarallaro) il pescato del giorno. Insomma, da FishArt la freschezza è garantita ogni giorno e ci è stato dimostrato quando ci è stato mostrato quanto pescato quella stessa mattina.

Passiamo quindi al menù che ci è stato proposto.

L’antipasto della casa è il “trionfo di assaggi“, una serie di 2 piatti freddi e 3 caldi (bellissima questa idea di giocare su caldo e freddo), tra i quali gamberetti con zucchine alla scapece, polpo con radicchio e glassa di aceto balsamico, parmigiana di alici, gateaux rivisitato con baccalà e patate, e seppie con cipolla di tropea, non solo tutto buono, ma anche abbondante.

Siamo passati quindi ad un cruditè con tartara di pancetta di tonno, mazzancolle e gamberone rosso di Mazara, bello nell’impiattamento (soprattutto il cuore creato coi due crostacei) e ottimo nel gusto.

Nell’attesa del primo, abbiamo assaggiato un soutè di totani con patate, servita con un crostino di pane. Anche quest’ultima davvero buona e deliziosa.

Il primo è stato un piatto di linguine con mazzancolle. La cottura della pasta era perfetta (al dente come piace a noi) e saporitissimo il sughetto dei crostacei.

final(8)
Linguine con mazzancolle

Per finire, ci è stata preparata un’orata all’acqua pazza, pescata in mattinata, ed accompagnata da patate cotte assieme allo stesso pesce. La fase della pulizia dell’orata è avvenuta davanti ai nostri occhi da parte dello stesso Ciro, cosa molto gradita e che ci ha permesso di verificare cosa ci stava per essere servito. Inoltre, il sapore del pesce era dei migliori, buono anche qui il sughetto e ottime le patate di accompagnamento.

Anche il limoncello fatto in casa servito al termine del pranzo è stato molto gradito.

Il locale è molto accogliente ed intimo e ricorda molto una trattoria con alcuni particolari che richiamano gli elementi del mare.

Inoltre, per i prezzi che abbiamo potuto vedere in menù possiamo consigliare questo ristorante anche per il rapporto qualità/prezzo.

Quando vorremo farci una buona mangiata a base di pesce, siamo sicuri che torneremo da FishArt e da Ciro che tra l’altro, da padrone di casa, si è comportato davvero bene.

Cliccando qui, troverete la pagina Fb di FishArt.

Indirizzo: Via dei Canali 35, 84121 Salerno SA
Telefono: 089 9255782

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *