MagnamagnaRistorantiRistoranti di mareRistoranti di terra

Maialino Rosso

Venerdì scorso, abbiamo continuato il tour culinario nel centro storico della nostra città scegliendo come meta un ristorante che sta facendo molto parlare (in positivo!), il Ristorante Maialino Rosso di Ettore Cicirinella, proprietario anche dell’omonimo ristorante.

Arrivati verso le 22.00 circa, siamo subito stati accolti simpaticamente da Fabio, che presumiamo essere il responsabile di sala, che subito ci ha fatto accomodare nonostante i non tantissimi coperti che il locale riserva.

Al contrario, l’ambiente piccolo ed illuminato da luci soffuse, lo rende un luogo intimo ed accogliente, reso ancora di più tale dalle pareti in pietra.

Sempre apprezzata, poi, la cucina a vista, che riteniamo essere un punto di forza di ogni ristorante che voglia far trasparire al cliente il proprio operato.

Non essendo presente un menù, ci siamo fatti consigliare dallo stesso Fabio (che poi ha animato tutta la nostra cena con la sua simpatia).

Quindi, dopo un aperitivo di benvenuto con dei grissini preparati dalla casa, accompagnati da crema di ceci e da un prosecco, abbiamo subito iniziato con l’antipasto: un tris di combinazioni di mozzarella di bufala, che comprendeva mozzarella in carrozza, una mini-caprese ed una mozzarella al sugo di pomodoro. Un piatto della tradizione semplice, ma allo stesso tempo dal sapore raffinato.

IMG_4721
Tris di combinazioni di mozzarella di bufala

Per quanto riguarda il primo, ci siamo orientati su di uno spaghettone con alici di salerno e crosta di pane. Anche questo piatto molto semplice, ma dal gusto deciso.

IMG_4719
Spaghettone con alici di salerno e crosta di pane

Siamo così passati al piatto forte della serata: filetto di maiale accompagnato da una riduzione di aglianico. La carne era davvero saporita, oltre che tenera e cotta al punto giusto, e la salsa d’accompagnamento si abbinava perfettamente al filetto.

IMG_4722
Filetto di maiale accompagnato da una riduzione di aglianico

Ma il piatto che abbiamo apprezzato di più e che ci ha lasciato letteralmente a bocca aperta, è stato un assaggio di scarola e fagioli, che abbiamo adocchiato per caso dalla cena dello stesso Fabio e che poi ha voluto farlo provare anche a noi. Quando si dice che la bontà delle cose sta nella semplicità delle stesse…

IMG_4718
Scarola e fagioli

Per chiudere abbiamo provato una ricotta e pera rivisitata dalla casa ed un limoncello artigianale.

Abbiamo trascorso una piacevole serata in questo ristorante all’insegna della simpatia e della buona cucina, e ci promettiamo di andare a trovare Ettore anche presso Cicirinella, che a quanto pare promette ancora meglio.

Ed ecco i nostri voti:

Location: 8

Servizio: 7

Menù: 8

Conto: 7

Totale: 30

Cliccando qui, troverete la pagina Fb di Maialino Rosso.

Indirizzo: Via Antonio Genovesi 18, 84122 Salerno SA
Telefono: 089 232925

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *